I TORTELLI DI NONNA ELVIRA

Ingredienti per la pasta: Usate la ricetta classica per la pasta fatta in casa stendendola sottile.

Ingredienti per il ripieno: 1/2 mezzo cucchiaino di Noce moscata, 600gr di polpa Zuccherissima, Pepe e Sale q.b., 100gr di Grana Padano, 100gr di Mostarda mantovana, una manciata di uva passa.

Preparazione

Lavate e tagliate a fette la zucca dopo averla sbucciata e avvolgete le fette nella carta stagnola cuocendole al forno per circa 1 ora a 180°. Lasciate poi raffreddare e frullatele. Tritate la mostarda e aggiungetela al passato di zucca. Mescolate con un mestolo di legno la zucca e aggiungete il grana grattugiato, una manciata di uva passa, la scorza di limone, la noce moscata e un pizzico di sale. Lasciate riposare il ripieno per almeno un’ora.Stendete una sfoglia sottile e dividetela in due parti uguali. Su una parte disponete delle palline di ripieno distanti 5 cm l’una dall’altra e con l’altra parte coprite il tutto chiudendo per bene i bordi a mano, dopo averli leggermente inumiditi con un pennellino intinto nell’acqua. Ritagliate i tortelli in quadrati con lato di 4 cm e fateli riposare su superficie infarinata, fino al momento della cottura, girandoli ogni tanto. Servite con burro fuso e grana.

N.B. con Zuccherissima nel ripieno non servono gli amaretti, perchè la zucca è già dolcissima. Potete usarli per guarnizione di presentazione del piatto

CAPPUCCINO DI ZUCCHERISSIMA

ll cappuccino di Zuccherissima è un delizioso entrée composto da una morbida vellutata di Zuccherissima aromatizzata al rosmarino che viene resa ancora più speciale da una soffice spuma di formaggio fresco e panna, che riproduce appunto la “schiuma” di un cappuccino. Il cappuccino viene impreziosito da una tocco di marmellata di prugne e da croccanti mandorle a lamelle.

Ingredienti per la vellutata: 200 gr di Patate, 500 ml di Brodo vegetale, 1 Porro, Qualche rametto di Rosmarino, Olio extravergine di oliva q.b., Sale e Pepe q.b., 400gr di Zuccherissima

Ingredienti per la spuma: 160gr di Robiola o altro formaggio fresco, 250ml di Panna Fresca, 2 cucchiai di Marmellata di prugne, 2 cucchiai di Mandorle a lamelle

Preparazione

Per preparare il cappuccino di zucca iniziate privando Zuccherissima della scorza e dei semi interni con l’aiuto di un cucchiaio e tagliando la polpa in cubetti (1). Sbucciate le patate e riducete anch’esse in cubetti (2). Mondate il porroe tagliatelo molto finemente (3). In una casseruola scaldate 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, fatevi appassire il porro (4) e aggiungetevi i pezzetti di Zuccherissima (5) e di patate (6), incorporate quindi il rosmarino tritato finemente (7). Fate rosolare e insaporire le verdure, aggiungete poi il brodo vegetale e portate a cottura (8). Quando le patate e la zucca saranno cotte, lasciatele intiepidire e frullatele fino ad ottenere una vellutata cremosa. Aggiustate eventualmente di sale e di pepe. Dedicatevi poi alla preparazione della spuma del cappuccino: in una ciotola amalgamate la robiola e la panna fresca e montateli fino ad ottenere un composto spumoso e soffice (9), condite quindi con poco sale e pepe. Potete ora comporre il vostro cappuccino di zucca: distribuite la vellutata in coppette o tazze da cappuccino, aggiungetevi una spatolata di spuma di formaggio e panna (oppure un ciuffo utilizzando una sacca da pasticciere), guarnite con un cucchiaino di marmellata di prugne e decorate con alcune mandorle a lamelle. Servite il cappuccino di Zuccherissima immediatamente!